ROSSO TIMO

By Ada Buzzi • Le ricette della festa, VERDI RACCONTI • 9 feb 2015

IMG_8240.JPGLa base di questo piatto non sono il pesce e i piselli che di volta si potranno sostituire con ciò che c’è a disposizione ( per esempio cipolle e triglie, calamari e patate ecc…) ma sono senz’altro i profumi , il pomodoro con il suo aroma acidulo e dolciastro ed il colore invitante e unico, il rosmarino meglio se appena raccolto nell’orto , basta un rametto per rilasciare quel suo gusto acceso e selvatico e il timo profumato di sole e pregnante di erba, ed ecco l’essenza di questo sughetto mediterraneo.

IMG_8241.JPGL’aggiunta di aglio rende il piatto più grintoso e forte di sapore. Ecco ad un intingolo così aggiungo i piselli , se ci fossero quelli freschi sarebbe meglio e due sgombri ( meglio quelli dorati) . Il piatto avrà un gran profumo di mare!

 

 

 

Comments are closed.